Calzoni morbidi

calzoni morbidi

 

Questi calzoni sono morbidissimi perché sono realizzati con un impasto a base di patate. Sono facili da preparare in casa. Noi abbiamo scelto un ripieno classico: prosciutto cotto, formaggio, pomodori ed origano, ma potete farcirli con tutto quello che avete in casa.

INGREDIENTI: per 4 persone

500 gr di farina Manitoba o farina tipo 1,

250 ml circa di acqua tiepida,

100 gr di patate lessate e schiacciate (1 piccola),

4 cucchiai di olio di semi di arachidi,

3 gr di lievito di birra secco,

13 gr di sale.

PER IL RIPIENO:

3 fettine di prosciutto cotto,

100 gr di passata di pomodoro,

100 gr di caciocavallo a dadini,

origano q.b.

un pizzico di sale,

1 cucchiaino di olio di oliva

PER SPENNELLARE:

1 albume,

2 cucchiai circa di olio di semi di arachidi

 

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, bollite la patata: lavatela , mettetela in una casseruola, copritela di acqua fredda e fatela cuocere per 30-40 minuti circa; è cotta quando i rebbi di una forchetta la trapassano con facilità. Scolatela, sbucciatela e passatela allo schiacciapatate.

Mettete nella planetaria: la farina, il lievito, l’olio e le patate; aggiungete 200 ml di acqua, versandola, poca per volta, agli altri ingredienti.

20160521_155713_Fotor

Fate amalgamare bene il tutto; unite il sale e la rimanente acqua (50 ml circa). Lavorate il composto per 10 minuti in modo da ottenere un impasto omogeneo. ( Chi non ha o non vuole usare la planetaria può impastare con le mani seguendo lo stesso procedimento).

20160521_155850_Fotor

 

20160521_155952_Fotor

Trasferite l’impasto in una ciotola; incidete sulla superficie una croce, copritelo con della pellicola da cucina e lasciatelo lievitare, in un luogo tiepido, per 3 ore circa. Deve raddoppiare di volume.

20160521_192054_Fotor

Quando la pasta è lievitata formate 8 palline di 100 gr circa.

20160521_193435_Fotor

Stendete  la pasta con le mani e ricavate 8 dischetti che lascerete riposare per 30 minuti circa

20160521_202852_Fotor

Sistemate su metà dischetto: del prosciutto cotto, del caciocavallo tagliato a dadini, un po’ di passata di pomodoro condita con l cucchiaino di olio di oliva e un pizzico di sale,  unite un po’ di origano.  Spennellate i bordi dei calzoni con dell’albume ( questa operazione è importante, serve per non farli aprire durante la cottura).

20160521_203500_Fotor

Chiudeteli a mezzaluna, per sigillare bene i bordi, fate una leggera pressione con i rebbi di una forchetta. Adagiateli su  una teglia, rivestita con carta da forno.

20160521_203632_Fotor

Spennellate leggermente i calzoni con dell’olio di semi di arachidi ed infornateli a 220° per 10/ 15 minuti.

20160521_205703_Fotor

 

20160521_210024_Fotor

Suggerimenti: il ripieno potete cambiarlo in base ai vostri gusti e con tutto quello che avete in casa: ricotta e mozzarella, verdure, formaggi, con la nduja calabrese, etc. Se utilizzate la mozzarella è importante che sia scolata bene.

Potete preparare dei mini calzoni da servire con un aperitivo.

I calzoni sono ideali per un pic-nic, per cene con amici e familiari, sono molto apprezzati dai bambini.

Si possono anche friggere, però bisogna stare attenti alla temperatura dell’olio, non deve essere troppo alta, altrimenti si rischia di trovarli crudi all’interno e bruciati all’esterno.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>