Carciofi gratinati

 

carciofi gratinati

Oggi vi presento una ricetta che Mondolibri mi ha pubblicato, nel 2008, nel libro “Oggi cuciniamo noi”: i carciofi gratinati. Solo che, non avendo a disposizione dei carciofi freschi, ho utilizzato una confezione di carciofi surgelati. Consiglio questo piatto anche a chi non ama questi ortaggi, vi do la mia parola che una volta assaggiati li adorerete,  il pane profumato si amalgama con il caciocavallo e con i carciofi…risultato…eccellente!

20150604_210625_Fotor_Fotor

INGREDIENTI: per 4 persone

1 confezione di carciofi surgelati di gr. 450,

2 cucchiai di olio,

1 ciuffetto di prezzemolo tritato,

1 spicchio di aglio,

sale.

4 fettine di caciocavallo tagliato spesso.

PER IL PANE PROFUMATO:

100 gr. di mollica di pane sbriciolata,

1/2 spicchio d’aglio tritato (facoltativo),

1 ciuffetto di prezzemolo tritato,

20 gr. di formaggio grattugiato,

Pepe nero (facoltativo).
PREPARAZIONE:

20150604_201451_Fotor_Fotor

In una teglia, che può essere usata anche nel forno, mettete 2 cucchiai di olio, 1 spicchio di aglio,

20150604_205026_Fotor

sopra adagiate i carciofi con la parte tagliata rivolta verso l’alto, salateli, unite 60 ml di acqua fredda, mettete il coperchio e fateli cuocere, a fuoco basso, finché saranno teneri, ma non sfatti, l’acqua a fine cottura deve evaporare.

20150604_205057_Fotor_Fotor

 

20150604_205233_Fotor_Fotor

Levateli dal fuoco, togliete l’aglio, copriteli con le fettine di caciocavallo e con il pane profumato

20150604_205337_Fotor

 

20150604_205531_Fotor

ottenuto mescolando: la mollica di pane, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato,  l’aglio tritato ed il pepe nero.

20150604_212228_Fotor

Infornateli a 200° per 15 minuti circa, devono essere dorati.

Suggerimenti: se utilizzate i carciofi freschi compratene 10-12, puliteli: togliete il gambo, le foglie più dure; lasciate il cuore del carciofo, divideteli in due ed immergeteli man mano in una terrina contenente acqua acidulata con il succo di mezzo limone. Poi cucinateli seguendo la ricetta.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>