Dolcetti alle mandorle

 

dolcetti alle mandorle

Questi dolcetti sono veloci da preparare e buonissimi!  Potete guarnirli con ciò che vi piace: con mezze ciliegie candite, con mezze mandorle, con chicchi di caffè o lasciarli così. Ho usato una bocchetta del sac à poche troppo stretta e ho faticato un po’ per far uscire il composto, ma, alla fine, ci sono riuscita. Che ve ne pare? Se, anche voi, avete problemi potete fare delle semplicissime palline, senza complicarvi la vita!!!!  Facile vero? ecco a voi la ricetta.

INGREDIENTI: per 4 persone ( dose per 15 dolcetti circa).

PER L’IMPASTO:

200 gr  di farina di mandorle,

150 gr di zucchero,

2 albumi,

1 bustina di vanillina.

PER SPENNELLARE I DOLCETTI:

1 cucchiaio di zucchero a velo,

2 cucchiai di acqua.

PER GUARNIRLI:

mandorle, ciliegine candite, chicchi di caffè.

 

PREPARAZIONE:

20150318_204907_Fotor_Fotor

In una ciotola mettete: la farina di mandorle, lo zucchero, la vanillina; mescolate.

20150318_205517_Fotor_Fotor

Unite gli albumi

20150318_205931_Fotor_Fotor

Impastate, in modo da ottenere un composto non troppo duro, altrimenti aggiungete un po’ di albume. La consistenza dipende dalla dimensione delle uova (usate quelle medie).

20150318_210438_Fotor_Fotor

Mettete il composto in un sac à poche con una bocchetta a stella, o come preferite, e formate i dolcetti su una teglia rivestita con carta da forno.

20150318_212032_Fotor_Fotor

Guarnite i dolcetti con le mezze ciliegine o con le mandorle e cuoceteli in forno a 180° per circa 15 minuti.

20150318_214430_Fotor_Fotor

Fate sciogliere sul fuoco, 1 cucchiaio di zucchero a velo con 2 cucchiai di acqua e spennellateli con lo sciroppo ottenuto.

 

Suggerimenti: comprate una farina di mandorle di qualità, altrimenti rischiate di compromettere la buona riuscita di questi buonissimi dolcetti.

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>