Frittelle di zucchine e fiori

frittelle di zucchine e fiori

Ogni tanto, concediamoci queste buone frittelle di zucchine e fiori… sono un buonissimo antipasto, semplici da realizzare. Basta preparare una pastella con acqua, farina ed un uovo… ed il gioco è fatto!

DSC01045_Fotor

INGREDIENTI: per 4 persone

2 mazzetti di fiori (se trovate delle zucchine piccole attaccate, tagliatele a rondelle sottilissime ed utilizzatele, altrimenti usate solo i fiori) 250 gr. circa,

PER LA PASTELLA:

200 gr. di farina 00,

1 uovo medio,

1 ciuffetto di prezzemolo tritato,

1-2 gr di aglio tritato (facoltativo),

160 ml di acqua,

20 gr. di parmigiano grattugiato,

4 gr. di sale,

PER FRIGGERE:

olio di arachidi

PREPARAZIONE:

DSC01033_Fotor

 

20150523_210957

Mettete in una ciotola: la farina setacciata, l’uovo ed il sale,

20150523_210117

unite il prezzemolo tritato, l’aglio ed il parmigiano grattugiato.

Versate, un po’ alla volta, l’acqua ed amalgamatela in modo da ottenere un composto liscio.

DSC01040_Fotor

Unite i fiori, privati del gambo e del pistillo, e, se desiderate, le piccole zucchine, tagliate a rondelle sottilissime; mescolatele alla pastella.

20150523_211427

Friggete il composto a cucchiaiate, nell’olio caldo.

Suggerimenti: mangiatele calde. Mentre le friggete,  per non farle raffreddare, mettetele nel forno spento, precedentemente riscaldato a 200°, lasciando lo sportello socchiuso.

Durante la cottura la fiamma deve essere media, perché se è troppo alta si bruciano fuori e all’interno rimangono crude; se è troppo bassa s’impregnano di olio. Per lo stesso motivo friggetene pochi pezzi per volta.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>