Ortaggi light

 

ortaggi ligth

Ciao, amici! Che ne dite di questo piatto, molto saporito, oltre che colorato e soprattutto light, perché cotto al forno? Provatelo e fateci sapere se è di vostro gradimento.

Ne approfittiamo, per ringraziare tutte le persone che, ogni giorno, lasciano like e commenti su facebook, sul nostro sito e che ci scrivono privatamente. Manca poco per arrivare a 5000 visitatori… siete sempre più numerosi, ci seguite da tutto il mondo; in base ai dati raccolti oggi da google analytics, gli Stati Uniti sono in testa con ben 1.192 visitatori. Grazie a tutti di vero cuore. Vi abbracciamo e vi auguriamo una buona navigazione. A presto!

 

INGREDIENTI:

2 patate medie ( circa 200 gr),

1 peperone rosso,

1 peperone giallo,

1 zucchina,

1  melanzana media ( circa 350 gr.),

70 gr di cipolla di Tropea,

1  pomodoro  maturo,

4-5 cucchiai di olio di oliva,

8 foglie di basilico,

sale q.b.

 

PREPARAZIONE:

DSC01121_Fotor

Lavate, asciugate la melanzana, eliminate il picciolo, sbucciatela

dsc03934_Fotor

tagliatela a cubetti, salatela ( con circa 2 gr di sale) e lasciatela, per circa 30 minuti, in uno scolapasta , in modo che perda l’acqua di vegetazione;

sbucciate le patate e tagliatele a cubetti;

pulite i peperoni, eliminate il picciolo, i filamenti interni e tagliateli a cubetti;

fate la stessa cosa con la zucchina ( se la polpa interna contiene i semi, eliminatela, potrebbe risultare amarognola, tagliate solo la parte verde della zucchina) ed il pomodoro.

 

Tagliate a filanger la cipolla (dividetela in due e poi tagliatela a fettine sottili).

DSC04710_Fotor

In una teglia da forno, antiaderente, possibilmente abbastanza larga, di circa 24 x 32, in modo che possiate fare un unico strato di ortaggi, senza “ammucchiarli” troppo, ( cuoceranno meglio)  mettete a freddo:  l’olio, le patate, i peperoni, la zucchina, la melanzana, dopo averla sciacquata sotto l’acqua corrente , la cipolla ed il pomodoro; salate, date una mescolata ed infornate a 220° per circa 50-60 minuti, mescolate di tanto in tanto. A fine cottura unite  le foglie di basilico spezzettate ed altro sale, se necessita.

DSC04712_Fotor

SUGGERIMENTI: potete aumentare, diminuire o sostituire gli ortaggi in base ai vostri gusti.

Potete servirli caldi, freddi o a temperatura ambiente.

 

Tags:  

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>